Logo
firenze

Calendario - avvenimenti, mostre e sagre in Toscana

Pisa
Luminara di
San Ranieri
Per la festa del patrono, Pisa si illumina di luci che adornano le facciate degli edifici, Luminara di S. Ranierile chiese e le torri. L' effetto scenografico assume dimensioni suggestive grazie al riflesso che i lumini creano sul fiume Arno, sul quale galleggiano altri lumini portati dalla corrente del fiume che attraversa la città toscana.
 
Video Luminara 2011:
16 Giugno
Pisa
Gioco del Ponte
PisaPreceduto da una parata militare con costumi secenteschi, questo gioco è di origine antichissima, forse perfino medioevale. E' una sfida tra i quartieri a nord dell' Arno, Tramontana, e quelli a sud di esso, Mezzogiorno. Ogni squadra, composta da venti membri, deve spingere nella parte avversa un carrello del peso di sette tonnellate, posto su un binario di cinquanta metri sul ponte di Mezzo.
Fine Giugno
Pisa
Regata Storica
Regata storica pisanaIn occasione della ricorrenza patronale di San Ranieri, quattro imbarcazioni abbinate ai quartieri cittadini disputano sulle acque dell'Arno una regata, retaggio della prestigiosa tradizione marinara della storia pisana. La vittoria finale non è assegnata in base all'ordine di arrivo ma dipende dall'abilità del "montatore" che deve arrampicarsi su di uno dei quattro canapi che raggiungono la sommità di un pennone alto dieci metri, per afferrare il "paliotto", simbolo della vittoria.
17 Giugno
Volterra
Volterra
Anno Domini 1398
VolterraNel centro storico viene ricostruita una città medievale con artigiani, musici, Giocolieri, notabili, dame e cavalieri, sbandieratori e popolani, tutti in costumi dell'epoca, che si muovono fra taverne, botteghe, chiese, ospedali, torri e palazzi, nella magica atmosfera di una Volterra medievale.
Agosto
Volterra
Mostra mercato
nazionale del tartufo
bianco
Tartufo biancoIl Tuber Magnatum Pico è il tartufo bianco più pregiato. La mostra si presenta come mercato ma anche come cultura locale ed attrae sia esperti che semplici amanti del buon sapore della cucina a base di tartufo.
Fine ottobre,
inizio novembre
San Miniato
Mostra mercato
nazionale del tartufo
bianco
Il Tuber Magnatum Pico è il tartufo bianco più pregiato. La mostra si presenta come mercato ma anche come cultura locale ed attrae sia esperti che semplici amanti del buon sapore della cucina a base di tartufo.
Seconda metà di novembre
Lucca
Luminara di
Santa Croce
Luminara di LuccaUna processione che prende il nome di Luminara di Santa croce perché le vie percorse dal corteo sono piene di luce prodotta da migliaia di lumini. E' la venerazione di un crocefisso ligneo che la leggenda vuole provenga dalla Terra Santa per opera di un monaco.
13 settembre
Lucca
Murabilia -
Mura in fiore
Una mostra-mercato dedicata al giardinaggio amatoriale che è divenuta nel giro di pochi anni uno degli eventi di maggior richiamo del vivaismo italiano.
5-6-7 settembre 2014
Viareggio
Carnevale
Carnevale di ViareggioIl Carnevale più famoso d'Italia con carri di cartapesta.
 
Febbraio,
Firenze
Scoppio del carro
La cerimonia si svolge in piazza del Duomo, seguita da un corteo storico con sbandieratori dalle ore 10 circa fino alle ore 12 circa. I fuochi vengono incendiati da un razzo con le sembianze di una colomba che, legata ad una corda, parte dall'altare maggiore fino a raggiungere il "brindellone" (il carro). Se non ci sono intoppi, allora sarà un anno meraviglioso per il raccolto.
Pasqua
Firenze
Calcio storico
Fiorentino
Calcio storico fiorentinoA sfidarsi in piazza Santa Croce sono i quattro quartieri storici di Firenze. Le squadre si affrontano in un una partita che dura cinquanta minuti con il pallone sempre in movimento e che può essere colpito sia con le mani che con i piedi.
Giugno
Firenze
La Fiorita
Celebrazioni per la morte di Savonarola a Firenze
23 Maggio
Siena
Il Palio
Palio SienaLa corsa più famosa d'Italia si corre su cavalli senza sella nella cornice unica della stupenda Piazza del Campo. La Contrada vincitrice si aggiudica il drappo colorato. Spettacolari prove e manifestazioni correlate si svolgono nei giorni immediatamente precedenti e seguenti la corsa.
2 Luglio e 16 Agosto
Arezzo
 La Giostra del
 Saracino
La Giostra del Saracino si corre ad Arezzo nella Piazza Grande. Nella giostra si sfidano i 4 quartieri della città: Porta del Foro, Porta Crucifera, Porta S.Andrea e Porta S.Spirito. Ogni cavaliere corre la lizza in base all'ordine stabilito secondo la prova generale avvenuta il giorno precedente e comunemente chiamata "la Provaccia". Il fantino porta una lancia con la quale deve colpire il tabellone sostenuto dal buratto, una statua lignea rappresentate il Saraceno (da cui il nome).
Penultimo sabato di Giugno e prima domenica di Settembre
Nota: Suscettibile di cambiamenti indipendenti dalla nostra volontà.