Logo
firenze

Guide ambientali escursionistiche arcipelago toscano - trekking con guida ambientale escursionistica all'isola d'Elba, Giglio e in altre isole toscane

L'Arcipelago Toscano: Le splendide isole del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano (Elba, Pianosa, Giglio, Giannutri, Capraia), il più grande parco marino d'Europa, sono ricche di storia e di particolarità ambientali uniche tra geologia, flora e fauna.

Ogni isola è una perla differente dalle altre che offre sentieri tra terra e mare, immersi nei profumi della vegetazione mediterranea. L'arcipelago è ideale anche per le scolaresche che in un territorio relativamente limitato possono trovare spunti e approfondimenti per le scienze naturali.
 
Elba trekking, Elba guida ambientaleElba: La nostra escursione inizia nella parte occidentale dell'isola, da uno dei suoi più antichi paesi, situato a oltre 300 metri di altezza sul mare. Percorrendo un lastricato usato dai pellegrini raggiungiamo il santuario della Madonna del Monte. Fu in questo luogo che durante il suo esilio, Napoleone incontrò la sua amante. Dopo la chiesa giungiamo ad un'altura con bizzarre formazioni rocciose. In questa parte dell'isola mantenutasi intatta fino ad oggi camminiamo fra i bellissimi colori della macchia mediterranea che durante la primavera emana intensi profumi.
Dislivello: 550 metri
Difficoltà: media
Tempo effettivo: 2.5 ore
 
Giglio trekking, Giglio camminateGiglio:Il Giglio ha tre centri abitati: il pittoresco Porto, con le sue case colorate e i segni di un’antica presenza romana, il caratteristico borgo medievale fortificato del Castello e il piccolo centro turistico del Campese. Numerose e di varia difficoltà sono le escursioni possibili, ma vista la necessità di spostarsi in traghetto tutte necessitano un'intera giornata. Tra le escursioni più belle segnaliamo il percorso che attraversa l’Isola da Est a Ovest dal Porto al Castello e da qui al Campese e l’itinerario lungo il crinale da Castello al Poggio della Chiusa e poi con una lunga discesa fino alla spiaggia delle Cannelle e/o delle Caldane.
Dislivello:
Difficoltà:
Tempo effettivo:
Extra: Da considerare una tratta in bus di linea
( 1,80)
 
Capraia trekking, Capraia guida ambientale Capraia: E' l'unica isola vulcanica dell' Arcipelago Toscano. Nella spettacolare cala dello Zenobito è ancora possibile vedere i resti dell'antico cono vulcanico. L'escursione permette di apprezzare gran parte dell'isola affacciandosi su incredibili strapiombi sul mare e ammirando, dalle sue cime più alte, l'immensa distesa marina costellata dalle altre isole toscane e sullo sfondo la vicina Corsica. Nel laghetto dello Stagnone, unico invaso naturale dell'arcipelago, potremmo avere la fortuna di trovare la Raganella sarda, unico anfibio presente sull'isola.
Dislivello: 400 metri
Difficoltà: media
Tempo effettivo: 4.5 ore
 
Pianosa trekking, Pianosa guida ambientale Pianosa: Sembra di entrare in un mondo che non c'è più: il paese abbandonato, la colonia penale ormai chiusa, i campi incolti... ma nell'aria si respira quella particolare atmosfera di un'isola abitata sin dall'antichità con i suoi resti romani, le catacombe, le strutture della Colonia Penale ed alcuni carcerati e agenti di polizia penitenziaria che qui vivono ancora proprio per continuare a tenerla in vita. Potremo visitare alcune strutture della Colonia, ammirare le magiche coste incontaminate e fare il bagno nelle incantevoli acque di cala Giovanna.
Dislivello: 10 metri
Difficoltà: facile
Tempo effettivo: 3 ore
 
Isola d'Elba trekking, Elba guida ambientale